È del 1987 il progetto di Bruno Monguzzi del “Quotidiano”, stampato di informazione di Lugano (CH) che si caratterizza per la particolare testata: «[…] in ciascuno dei suoi progetti la componente temporale è sempre stata presente se non protagonista. Ed è particolarmente facile osservarla nell’intervento di media-design sul “Quotidiano”. Un intervento che consiste nell’attribuire al giornale ticinese una testata “in variazione”, che integra, anzi esibisce, la data giornaliera.»
Il quotidiano è interamente composto in carattere Bodoni.